La rievocazone Storica del Toson d’Oro in Vasto

Pubblicato il Pubblicato in Storia

  Vasto, città ricca di storia, di arte e di cultura, insigne per monumenti antichi e testimonianze della sua magnificenza e della sua millenaria civiltà, ripropone ogni anno,durante la stagione estiva, la rievocazione di un avvenimento storico celebratosi nel 1723: “La consegna dell’onorificenza cavalleresca del Toson d’Oro”. La rievocazione fa rivivere gli splendori ed i fasti che […]

Il Tallero – La moneta di Cesare Michelangelo d’Avalos

Pubblicato il Pubblicato in Storia

Il Tallero la moneta del marchese Cesare Michelangelo d’Avalos Durante la guerra di successione al regno di Spagna, il marchese Cesare Michelangelo d’Avalos, essendo rimasto fedele alla Casa d’Austria, nel 1701 dovette rifugiarsi a Vienna perché i suoi domini e quindi anche la città del Vasto, erano passati alla Casata Spagnola. Rientrerà in possesso delle sue terre […]

D’Avalos Marchesi del Vasto

Pubblicato il Pubblicato in Storia

La città del Vasto, dal 1497, venne infeudata a Innico II d’Avalos che ne diventa il I Signore con i titolo di marchese. Questa nobile famiglia governò Vasto sino al 1806 quando il marchese Tommaso morì. Pochi mesi dopo la feudalità fu abolita. Elenco dei marchesi del Vasto: Innico II Alfonso II Francesco Ferdinando Alfonso Felice […]

L’Ordine Cavalleresco del Toson d’Oro

Pubblicato il Pubblicato in Storia

L’ordine Cavalleresco del Toson d’Oro venne istituito a Bruges da Filippo III il Buono (1396-1467) duca di Borgogna, il 10 gennaio 1430, in occasione del suo matrimonio con l’Infanta Isabella del Portogallo. Il primo statuto reca la data del 27 Novembre 1430. Con la morte di Carlo il Temerario, la casa d’Asburgo ereditò il Gran Magistero […]

Archivio storico di Santa Maria Maggiore

Pubblicato il Pubblicato in Storia

La chiesa di Santa Maria Maggiore, nominata nel 1724 “ Colleggiata Insigne”, anticamente era definita con il titolo di “Nostra Signora del Vasto”, in quanto era la chiesa madre della città e patrona di Vasto era Santa Maria Assunta. San Michele, infatti, divenne patrono della nostra città solo nel 1827 ed ufficialmente riconosciuto nel 1839. Nell’ano 1723, per decreto di […]