Morte di S.A.I.R. l’Arciduca Otto d’Asburgo-Lorena

Pubblicato il Pubblicato in Notizie

Vasto, 06/VII/2011

L’Associazione Culturale “Amici del Toson d’oro” apprende con tristezza la morte, il 4 luglio, di S.A.I.R. l’Arciduca Otto d’Asburgo-Lorena, figlio del Beato imperatore austriaco e re d’Ungheria Carlo I e di Zita di Borbone-Parma. Otto è stato a capo della Casa d’Asburgo e Gran Maestro dell’Ordine del Toson d’oro (ramo austriaco) dal 1922 al 2007, anno in cui ha abdicato in favore del figlio Carlo. Aveva 98 anni. Nelle sue vene scorreva il sangue di tante famiglie reali e imperiali (Asburgo, Lorena, Borbone, Braganza, Savoia, etc.).

Le esequie si terranno il prossimo 16 luglio e saranno celebrati a Vienna dal Primate d’Austria e cappellano dell’Ordine del Toson d’oro (ramo austriaco), cardinale Christoph Schönborn.

Con lui, grandissimo patriota ed europeista convinto, scompare l’ultima nobile e tangibile vestigia di una delle più gloriose monarchie europee.

Il Consiglio direttivo