L’Associazione Culturale “Amici del Toson d’Oro”

Pubblicato il Pubblicato in Associazione

{loadmodule mod_f5showslide,Slide Show F5}

 

L’Associazione, nata nel 2003 da un’idea dell’attuale presidente, Valter Marinucci, e condivisa inizialmente da sette soci fondatori che già da anni collaboravano per la realizzazione della rievocazione storica vastese del Toson d’Oro ha tra i vari scopi sociali, quello di organizzare eventi storico – rievocativi, teatro di strada, di arte varia e religiosi. Favorire la cultura locale e divulgarla. Far rivivere attraverso spettacoli in costume gli sfarzi delle antiche corti in vari periodi storici ed in articolar modo, riguardo alla storia locale, la vita dei nobili vastesi nel XVIII secolo.

Il nome “Amici del Toson d’Oro” prende spunto direttanente dall’Ordine Cavalleresco del Toson d’Oro. 

Questo antico Ordine è rappresentato da un collare d’oro e la decorazione si compone di acciarini intervallati da pietre focaie d’azzurro, sprigionanti fiamme di rosso; dalla collana pende il mitico tosone o vello d’oro di Giasone.

Ordine tutt’ora esistente, appartiene, per il ramo spagnolo, ai Borbone di Spagna;  per quanto concerne la linea austriaca ai nostri giorni il Gran Maestro dell’Ordine è l’arciduca Carlo d’Asburgo-Lorena (capo della Casa d’Asburgo dal 2007).

L‘Associazione si interessa, particolarmente, di famiglie nobili che hanno personaggi insigniti di questo importante Ordine.

 L’associazione culturale “Amici del Toson d’Oro” nel 2008 ha festeggiato i primi cinque anni di attività.

Attualmente il Consiglio direttivo ha come presidente il fondatore del sodalizio, Valter Marinucci, e  l’Assemblea dell’Associazione ha nominato il dott. Ivano Abbadessa vice presidente ed il dott. Cesare Altieri consigliere.

Durante questi anni molteplici sono state le attività svolte dal sodalizio che cura rievocazioni storiche ed eventi culturali con mostre e stand; coprendo periodi storici dal XV al XIX secolo.

L’Associziazione in questi anni non si è limitata solo ad organizzare gli eventi “vastesi” come la rieocazione storica del Toson d’Oro, ma ha esteso le attività anche fuori regione. Ricordiamo alcuni eventi significativi:

Apparizioni Televisive:

2003 Diretta Rai 2 “ Il Paese delle meraviglie”

2003 Diretta Tv Rete 4 “ La domenica del villaggio”

2005 Diretta Tv Rete 8 presentata da Vincenzo Olivieri

2005 Documentario sul Toson d’Oro del Vasto – TV satellitare TRSP 

Attivita varie fuori città:

2003 Ascoli Piceno, “ Rassegna Internazionale di Rievocazioni Storiche” nello stand realizzato con la Provincia di Chieti;

2004 Montecilfone, Corteo Storico;

2005 Spoleto, mostra sul Toson d’Oro del Vasto;

2006 S. Severo, “CORTEO STORICO CARLO V”;

2007 Lentella, Rievocazione storica ” La visita del Conte”;

2008 Ortona, Corteo Storico per festività S. Tommaso Apostolo;

2011 Montecilfone, Corteo Storico;

Attività nella Città del Vasto:

Realizzazione della rievocazioni storica del Toson d’Oro dal 2003 al 2012;

2005 “ Vasto com’era” Ballo ‘700 ed ‘800 all’Arena comunale alle Grazie

2005-2006 Realizzazione di uno stand durante la Giornate delle Associazioni

Lezione sull’ordine del Toson d’Oro presso Università delle Tre Età

2006 – 2007 Quarto della Marchesa

2007 – Figuranti alla presentazione dell’Eurobasket nella Provincia di Chieti

2006 – 2007 “Quanno Nascette Ninno ” Natale a Palazzo d’Avalos

2006 – 2007  Collaborazione al Presepe Vivente vastese -Gabrielini-

26-27 Luglio 2008 “Quarto della Marchesa ”

Dal 2005 al 2013, pubblicazione di un calendario distribuito gratuitamente in 4.000 copie annuali. Il calendario associativo oltre a descrivere la rievocazione storica della città del Vasto si occupa, nei vari mesi, di momenti storici e curiosità sulla nobile famiglia d’Avalos feudatari del Vasto.